Sponsored
Sponsored

Celebrazione alla carriera di Bates

Sponsored

Questa celebrazione alla carriera ha onorato Quentin Bates, uno dei fondatori di Lerch Bates.

presentata da Annie Feiler, Lerch Bates Inc.

Lerch Bates Inc. ha tenuto una celebrazione alla carriera il 25 ottobre 2011, in onore di Quentin Bates, uno dei fondatori della società di consulenza per ascensori. All'evento hanno partecipato l'attuale Consiglio di amministrazione di Lerch Bates e diversi ex direttori, tutti manager attuali, e molti ex dipendenti che hanno aiutato Lerch Bates a crescere da piccola azienda di Denver a azienda globale con uffici in tutto il mondo.

La serata a Denver è iniziata con un cocktail formale, una cena e la presentazione dei premi aziendali. Dopo cena, i partecipanti sono stati intrattenuti da una presentazione video, iniziata dal membro del consiglio di amministrazione di lunga data Bob Beale, che ripercorre la fondazione dell'azienda e il ruolo chiave di Bates nella crescita e nella prosperità dell'azienda. R. James Nicholson, ex direttore di Lerch Bates e ambasciatore e segretario degli Stati Uniti in pensione, si è congratulato e ha riconosciuto il contributo essenziale di Bates alla disciplina ingegneristica, il suo instancabile lavoro sia nell'acquisizione di clienti che nella fornitura di servizi di prim'ordine, e il suo esempio come marito e padre . Anche la famiglia di Bates era presente per condividere la celebrazione della sua vita e dei successi della sua carriera.

Bates si è laureato nel 1955 all'Accademia Militare di West Point; si è laureato 17° in una classe di 438 ed è stato finalista della borsa di studio di Rodi. In seguito, ha conseguito il suo MBA presso la Denver University e, successivamente, la certificazione di ingegnere professionista come ingegnere meccanico. Dopo la laurea, Bates è stato di stanza a Schofield Barracks alle Hawaii, dove ha incontrato sua moglie, Anna, un'assistente di volo per la Pan Am World Airways. Si sposarono nel 1958 e la loro famiglia presto crebbe fino a cinque persone, compresi i figli, Jim e Steve, e la figlia, Christy, tutti presenti a questa celebrazione. Dopo la conclusione del servizio militare, Bates è entrato a far parte della Elevator Maintenance Co. di Los Angeles come assistente alla costruzione e al servizio. Dopo che questa azienda è stata acquistata da Haughton Elevator Co., ha continuato come tirocinante Haughton nei dipartimenti di stima e ingegneria di Los Angeles prima di essere inviato a San Francisco come rappresentante di vendita.

Nel 1964, Bates incontrò Charles Lerch e si unì a Charles W. Lerch and Associates come vicepresidente. Nel 1974, Bates divenne presidente e segretario della società, cambiandone il nome in Lerch Bates and Associates Inc. A quel tempo, Lerch Bates aveva tre filiali a Denver, Los Angeles e New Jersey. Sotto la guida di Bates e seguendo la sua strategia di sviluppo di un'azienda decentralizzata, l'azienda ha aperto ulteriori uffici in Nord America, Medio Oriente, India ed Europa. Ha organizzato diversi "Forum Lerch Bates" negli anni '1980 e '1990, in cui i professionisti degli ascensori si sono incontrati in Colorado per sviluppare metriche standardizzate sulle prestazioni degli ascensori e affrontare questioni centrali nel settore degli ascensori. A questi forum hanno partecipato i dirigenti senior di tutte le principali società di ascensori, altri consulenti e professionisti del settore. Bates e il comitato direttivo di Elevcon sono stati determinanti nell'organizzazione del primo Elevcon tenutosi a Nizza, in Francia, nel 1986, dove gli accademici degli ascensori si sono riuniti con rappresentanti di vendita e fornitori del settore di apparecchiature per ascensori.

Al termine della presentazione, diversi dipendenti attuali ed ex dipendenti di Lerch Bates hanno parlato del ruolo svolto da Bates nella loro carriera. Questi relatori includevano Bart Stephan, presidente e CEO; Chuck Olson, past president e CEO; Bryan Hines; Jack Tornquist; Eric Pankey; Jay Popp; Verle Meade, ex direttore finanziario; Christy Bates Kirkland; e Jim Bates. C'era un filo conduttore in ogni discorso: Quentin Bates ha vissuto una vita basata sull'integrità e la lealtà, ed è stato un mentore e un amico per tutti. La serata si è conclusa con i partecipanti che hanno socializzato con amici, dipendenti attuali ed ex dipendenti. Un momento più memorabile sarebbe difficile da vivere.

Tag correlati
Sponsored
Sponsored

Mondo Ascensore | Copertina di marzo 2012

flipbook

Sponsored

Mondo Ascensore | Copertina di marzo 2012

flipbook

Sponsored