Sponsored
Sponsored

Hamilton Grange, Manhattan, New York

Sponsored
Ascensore al pianerottolo superiore

Categoria 7: Sistemi di accessibilità

presentata da Douglas W. Boydston, Handi-Lift, Inc.

Nel settembre 2011, l'Hamilton Grange National Memorial, recentemente restaurato e trasferito, è stato aperto al pubblico. Alexander Hamilton, il primo segretario al Tesoro degli Stati Uniti e uno dei padri fondatori, ha costruito il paese home nel 1802 su un sito di 32 acri nella parte superiore di Manhattan. Originariamente progettata da John McComb, Jr., la tenuta si trova ora a Saint Nicholas Park al 414 West 141st Street, vicino a Convent Avenue.

Per riposizionare la casa, è stato necessario sollevarla di 20 piedi per liberare il portico di una chiesa, spostarsi lungo Convent Avenue, svoltare lungo una ripida salita sulla 141a strada, quindi posizionarla sulle nuove fondamenta. Il trasferimento è avvenuto nel giugno 2008 e ha richiesto solo 24 ore. La tenuta fu anche trasferita nel 1889 a Convent Avenue, da un sito a pochi isolati di distanza.

Accessibilità

La sfida dell'accessibilità per questo progetto è stata quella di rendere accessibile il piano principale senza poter vedere l'ascensore quando non è in uso. Dal momento che home ora si trova su una nuova fondazione con un piano interrato, c'era spazio interrato per il meccanismo dell'ascensore e spazio sotto il portico per ritrarre l'ascensore quando non in uso. Tuttavia, le ridotte dimensioni del portico limitavano lo spazio di lavoro. L'ascensore dovrebbe salire attraverso il portico tra la ringhiera sul lato e la porta d'ingresso con spazio appena sufficiente per una piattaforma di lunghezza minima di 48 pollici.

Handi-Lift, Inc. (appaltatore per l'accessibilità); Lumus Construction (appaltatore generale); Architettura di John G. Waite; Cemcolift, Inc. (installatore del sistema di azionamento); e Paxton Metalcraft (fabbricazione di piattaforme personalizzate) hanno unito gli sforzi per dotare il home con la necessaria personalizzazione
soluzione di accessibilità progettuale. L'installazione dell'ascensore è stata completata nel luglio 2011.

Una delle prime sfide è stata la progettazione di un sistema di guida che sostenesse l'auto ma non sporgesse oltre il piano di atterraggio superiore. Ciò è stato ottenuto appendendo stili sotto l'auto con gruppi di rulli doppi per guidare su rotaie a T 8-# su entrambi i lati della pista supportate dalla parte inferiore del piano superiore al livello del seminterrato. Questo tipo di design significa che i carichi sostanziali sono a sbalzo sopra il sistema di guida quando la cabina si trova al pianerottolo superiore.

La sfida successiva è stata quella di sollevare il pavimento del portico con il tetto dell'auto quando si trasportava un passeggero al livello principale del home, quindi rimettilo al suo posto quando l'auto è stata inviata sotto. Handi-Lift ha progettato un sistema di tubi telescopici per la parte superiore dell'auto e un telaio esterno ed interno da installare nel pavimento del portico. Il fasciame in legno è stato installato nel telaio interno e i telai sono stati smussati per consentire al pezzo mobile di scivolare dolcemente nel pavimento del portico, anche se l'auto non era perfettamente allineata a causa del carico decentrato.

Poiché il portico è inclinato, il sistema telescopico consente al tettuccio della cabina di rimanere sempre agganciato al gruppo del pianale mobile e di sollevarlo agevolmente, nonostante non sia a livello del tettuccio della cabina. Il sistema di azionamento includeva un cilindro telescopico per consentire una corsa sufficiente senza dover perforare il pavimento del seminterrato. A causa di problemi di falda freatica, Handi-Lift ha scelto di non posizionare il calcio del pistone nel terreno. Ha installato un riscaldatore nel serbatoio, poiché l'area della macchina è esposta a temperature esterne.

Dal momento che l'auto penetra nel pavimento, il recinto dell'auto doveva essere a tutta altezza con una portiera per proteggere i passeggeri dai rischi di taglio. Per consentire agli utenti di vedere dove sta andando l'ascensore, 1/4 di pollice. è stato utilizzato il vetro laminato. Il chiudiporta è stato installato all'interno della portiera della cabina, poiché l'ascensore passa attraverso il pavimento con solo 1 pollice di spazio libero.

Al livello inferiore, per proteggere la fossa quando l'ascensore si trova nel pianerottolo superiore, è stato specificato un sistema di cancello in ferro battuto ed è stato installato un interblocco GAL Manufacturing per assicurarsi che la porta sia fissata prima che l'ascensore lasci il piano inferiore.

L'ascensore richiede che l'operatore chiami l'ascensore o lo rimandi indietro solo dal pianerottolo superiore, dove può verificare che nessuno sia vicino al pavimento del portico quando l'ascensore è in funzione. L'ascensore è azionato dai ranger del National Park Service (NPS) che utilizzano una pulsantiera di controllo a pressione costante situata al pianerottolo superiore all'interno della porta d'ingresso. Tutti i visitatori del sito necessitano di assistenza per accedere al primo piano del museo.

L'NPS ha lavorato a stretto contatto con le organizzazioni e i dipartimenti locali per garantire interruzioni minime durante il trasloco. Inoltre, sono stati condotti diversi studi per aiutare a determinare come appariva la casa nel suo stato originale e garantire un'autentica conservazione.

Tag correlati
Sponsored
Sponsored

Mondo Ascensore | Copertina gennaio 2012

flipbook

Sponsored
Sponsored