Sponsored
Sponsored

Promesse Mantenute

Sponsored
Anlev ha costruito una relazione con Walmart, in particolare nel Regno Unito, nel corso degli anni.

Un centro commerciale Walmart a Vancouver è l'ultimo progetto in cui Anlev ha collaborato con partner indipendenti per fornire un sistema di scale mobili moderno, efficiente e sicuro.

Scegliere i partner ideali per i suoi progetti è la sfida principale per il produttore di scale mobili Anlev, un'azienda di Hong Kong che è riuscita a stringere una solida relazione con il gigante della vendita al dettaglio Walmart che continua a crescere. Completato in collaborazione con Hayes Elevator di Vancouver, Canada, e Stannah Lifts, Holdings Ltd. di Hampshire, Regno Unito, l'ultimo progetto Walmart per Anlev ha comportato l'installazione di scale mobili in un negozio a Richmond, Canada, al Central at Garden City Mall. Il team ha anche fornito unità per il centro commerciale stesso. Il sistema comprendeva:

  • Due scale mobili con un dislivello di 21 piedi, 6 pollici nel centro commerciale principale
  • Due scale mobili con un aumento di 14 piedi, 6 pollici e due scale mobili con un aumento di 19 piedi, 6 pollici a Walmart

Tutte le unità viaggiano a 100 fpm e hanno passi larghi 40 pollici. Sono dotati di caratteristiche di sicurezza che soddisfano i requisiti della Canadian Standards Association e della British Columbia Safety Authority (BCSA). Un ingegnere BCSA ha ispezionato queste caratteristiche in loco, che includevano test a pieno carico e hanno portato alla regolazione del braccio del freno.

Samuel Cheng, direttore delle vendite di Anlev, osserva che un'azienda indipendente che installa sia ascensori che scale mobili a Vancouver è una rarità. Spiega che l'obiettivo finale è che Anlev supporti gli indipendenti in tutto il Nord America che altrimenti non sarebbero in grado di fare offerte per lavori che includono le scale mobili. Egli dichiara:

“I progetti possono contenere da una a due scale mobili e 10 ascensori in un'unica gara, e gli indipendenti dovrebbero poter fare offerte su di essi. Molte aziende indipendenti non vogliono lavorare con tali sistemi, perché non riescono a trovare fornitori affidabili di scale mobili e non hanno familiarità con l'attrezzatura. Di conseguenza, questo mercato è stato dominato per decenni da grandi internazionali e alcuni indipendenti hanno paura della responsabilità e non si fidano di un prodotto cinese. Ironia della sorte, quasi tutte le nuove scale mobili sono prodotte in Cina al giorno d'oggi. Il cliente finale dovrebbe anche avere la possibilità di scegliere un'azienda indipendente rispetto a una grande società internazionale”.

Anlev crea e mantiene costantemente relazioni con società di ascensori indipendenti, fornendo loro ascensori, scale mobili e tappeti mobili a media e alta velocità per far crescere la loro attività. Cheng condivide che il CEO di Anlev, il dottor Otto Poon, aveva contatti nel Regno Unito, poiché aveva studiato e vissuto lì mentre si laureava in ingegneria. Poon ha contattato ASDA (di proprietà di Walmart), portando il suo team di ingegneri a visitare lo stabilimento Anlev di Nanchino, in Cina, per valutare la capacità, la professionalità e il know-how dell'azienda.

Dopo che ASDA Walmart UK ha avuto una relazione con Anlev per cinque anni, l'ex direttore commerciale di ASDA Bill Urqhart ha scritto ai colleghi:

“I prodotti di Anlev sono stati valutati e approvati dai nostri team tecnici interni e dai nostri consulenti meccanici. Durante questo periodo, sono state installate oltre 40 unità nei nostri negozi, fornendo un movimento essenziale di 2.8 milioni di clienti a settimana. Anlev ha sviluppato il suo prodotto per soddisfare le nostre esigenze e si è rivelato un fornitore estremamente innovativo e proattivo. Dal punto di vista personale, ho scoperto che Poon è un uomo d'affari di grande integrità personale e professionale che mantiene ciò che promette".

Più di recente, Anlev ha vinto un contratto per modernizzare due controller in marciapiedi mobili esistenti nei negozi ASDA in Europa. Per quanto riguarda il Nord America, al momento della stampa, Anlev non aveva ancora vinto alcun nuovo lavoro relativo al progetto Richmond. Tuttavia, Cheng si dice ottimista su un potenziale effetto a catena, affermando: "Crediamo che se riesci a soddisfare i requisiti di un Walmart, puoi vendere il tuo prodotto ad altri centri commerciali e supermercati, perché ci sono così tante persone che usano [ scale mobili di Walmart] che devono avere una buona qualità, sicurezza e affidabilità”.

A Hong Kong, Anlev dispone di squadre che eseguono l'installazione, la manutenzione e gli importanti lavori di riparazione. Cheng afferma che i team aderiscono a rigorosi standard governativi, affermando:

“Anlev ha ottenuto dal governo di Hong Kong i più alti punteggi di sicurezza e qualità per le prestazioni di ascensori e scale mobili dal suo lancio. Questo indica la cultura del gruppo, che mira a fornire prodotti e servizi di alta qualità ai clienti”.

Anlev ha fatto irruzione nel mercato nordamericano nel 2011 dopo aver incontrato i rappresentanti di Abell Elevator del Kentucky alla convention della National Association of Elevator Contractors (NAEC) e aver collaborato con Abell all'Owensboro Convention Center in Kentucky (ELEVATOR WORLD, luglio 2014). Da allora, l'azienda si è assicurata molti progetti in tutto il Nord America, tra cui la torre residenziale Kingsclub a Toronto, la Robert B. Rowling Hall dell'Università del Texas ad Austin e la 215 Chrystie Street a New York City. Ha molti progetti diversi in tutto il mondo, tra cui:

  • Stazione ferroviaria di Leeds, Regno Unito
  • Metropolitana del Cairo, Egitto
  • Metropolitane di Dongtan, Seoul e Incheon, Corea del Sud
  • Piazza Valiasr, Iran
  • REWE Group supermercati, Germania
  • Expo 2015, Milano, Italia
  • Stazione Ferraz, San Paolo, Brasile

Questo track record è uno dei motivi principali per cui Hayes Elevator ha contattato Anlev in merito al progetto Walmart dopo che Al Hayes, Chief Operating Officer di Hayes, ha incontrato Cheng a una convention NAEC nel 2013. Hayes afferma:

“Finora, Anlev è stata un'azienda straordinaria con cui avere a che fare. Le scale mobili, dopo alcune modifiche per le condizioni sismiche che affrontiamo qui a Vancouver, stanno funzionando molto bene. Non possiamo che elogiare Anlev su quanto siano professionali e di supporto. Senza esagerare, sono uno dei, se non il migliore, fornitore con cui abbiamo mai avuto a che fare”.

Tag correlati
Sponsored
Sponsored

Editore associato di Elevator World

Mondo Ascensore | Copertina di marzo 2017

flipbook

Sponsored

Mondo Ascensore | Copertina di marzo 2017

flipbook

Sponsored