Sponsored
Sponsored

Porte per ascensori sematiche per edifici a Brisbane

Sponsored
Scale mobili presso l'edificio foto dell'utente di SkyscraperCity Can't Stop Progress

Australia

Sematic ha installato porte per ascensori per l'edificio per uffici più alto di Brisbane, One One One Eagle Street. L'azienda ha fornito le porte per ascensori automatici B-HR 2000 in un'ampia gamma di tipi, dimensioni e configurazioni di apertura, comprese le esecuzioni con vetro incorniciato. Queste porte sono progettate appositamente per i sistemi di ascensori a molti piani e per essere conformi alle più severe normative di sicurezza. Il grattacielo di 195 metri di altezza e 54 piani è costato 700 milioni di AUD (726.17 milioni di dollari) e dispone di attrezzature come ascensori completamente panoramici con velocità fino a 8 mps e sistemi di controllo della destinazione. Si trova nel centro della città e progettato da Cox Rayner con enfasi sulla sostenibilità.

Brasile

Canny Elevator espone a Expoelevador

Canny Elevator Co., Ltd. ha partecipato alla quarta Expo-Elevador, una fiera biennale brasiliana dedicata all'industria del trasporto verticale (ELEVATOR WORLD, novembre 2012). L'evento si è svolto dal 7 al 9 agosto presso il Centro de Exposições Imigrantes di San Paolo. Canny vende prodotti in Cile, Colombia, Argentina, Ecuador, Repubblica Dominicana e Messico. ExpoElevador è una delle più grandi fiere internazionali della regione e ha fornito a Canny una piattaforma per fare rete con clienti di tutto il mondo. 

Mitsubishi Electric fonda una società di vendita

Mitsubishi Electric Corp. ha fondato una nuova società di vendita a San Paolo. Denominato Mitsubishi Electric do Brasil Comércio e Serviços Ltda, ha iniziato le operazioni il 1° ottobre. Comprese le vendite di questa nuova società, il Gruppo Mitsubishi Electric mira a portare le vendite annuali totali a circa 160 milioni di dollari in Brasile entro l'anno fiscale che si concluderà a marzo 2014, principalmente attraverso l'espansione delle vendite di apparecchiature per l'automazione di fabbrica ai produttori. Mitsubishi Electric comprende anche l'attività di ascensori e scale mobili del gruppo.

Mitsubishi Electric do Brasil rafforzerà i legami con i distributori e creerà canali di vendita. Inoltre, la nuova società fornirà al Gruppo Mitsubishi Electric informazioni di mercato e know-how commerciale su argomenti quali tassazione, lavoro, affari legali, regolamenti e dogane in Brasile. "La rapida espansione industriale del Brasile lo rende un mercato interessante per Mitsubishi Electric", ha affermato Kazuo Kurokawa, presidente designato della nuova società. “Con la nostra nuova società di vendita integrata, lavoreremo per sviluppare ulteriormente la presenza di Mitsubishi Electric qui. . . .”

Canada

Torri del centro congressi di Toronto

Una proposta di revisione da 3 miliardi di CAD (3.02 miliardi di dollari) del Metro Toronto Convention Center include due nuove torri a uso misto, un hotel, un parco e un casinò. Il "resort integrato" per l'area del centro ha suscitato l'interesse sia di MGM che di Caesars. Le torri devono ospitare principalmente spazi per uffici e includere unità residenziali. La proposta è dell'Oxford Properties Group, che dovrebbe costruire le torri, l'hotel, i negozi e il parco. Il consiglio comunale dovrebbe discutere formalmente della questione all'inizio del prossimo anno, in quanto deve approvare il sito affinché i piani possano continuare. La controversia si concentra sul fatto che i residenti vogliano un casinò nella zona e, in caso affermativo, se debba essere costruito su una proprietà privata o pubblica.

Kone riceve un contratto per Toronto High Rise

KONE ha ricevuto un ordine da Tucker HiRise e Great Gulf per la fornitura di ascensori e scale mobili per l'edificio residenziale di 75 piani di One Bloor a Toronto. KONE inizierà i lavori nel 2014 e prevede di completarli entro il 2016. Il contratto include sei ascensori EcoSystem MR™, due dei quali saranno dotati di JumpLift di KONE; tre ascensori MonoSpace®; e due scale mobili. JumpLift può accelerare i lavori di costruzione e aumentare la sicurezza nei cantieri. Utilizza sale macchine temporanee all'interno dei vani permanenti dell'edificio, che vengono spostati verso l'alto man mano che i lavori procedono. KONE fornirà anche il suo sistema di controllo della destinazione Polaris™ per aiutare a ottimizzare i modelli di traffico dell'edificio. Sebbene KONE abbia già lavorato con Tucker HiRise, questo progetto segna il primo progetto nordamericano a ricevere un'installazione JumpLift.

Kone selezionato per il progetto Marine Gateway

KONE ha ricevuto un ordine da Ledcor Construction e PCI Development per la fornitura di 33 ascensori e scale mobili per il progetto ad uso misto Marine Gateway a Vancouver. L'attrezzatura comprende 11 ascensori senza locale macchina EcoSpace™, cinque montacarichi idroelettrici, 12 unità MonoSpace™ e cinque scale mobili. Le soluzioni EcoSpace e MonoSpace includeranno le unità rigenerative di KONE. Inoltre, KONE fornirà il suo sistema di controllo della destinazione Polaris™ per ottimizzare i modelli di traffico degli ascensori di ogni edificio. Il completamento dell'installazione è previsto entro il 2014. Il 76,000 m2 complesso è progettato per la certificazione Gold Leadership in Energy and Environmental Design e sarà composto da 461 unità abitative, un supermercato, ristoranti e un cinema.

National Lifts lancia il sito web

L'azienda statunitense di ascensori Nationwide Lifts ha annunciato un nuovo sito Web (NationwideLifts.ca) in concomitanza con la sua continua espansione negli Stati Uniti e in Canada (ELEVATOR WORLD, aprile 2012). Insieme al nuovo ufficio dell'azienda a Vancouver, il sito ha lo scopo di aiutare a raggiungere il mercato canadese su scala più ampia, con home ascensori, montavivande, montascale e montacarichi per sedie a rotelle. Ciò include la linea di ascensori Freedom, che spazia dai sistemi idraulici residenziali alle opzioni commerciali fino agli ascensori ecologici. Sul sito sono presenti anche la linea Vision di ascensori contemporanei, ascensori per sedie a rotelle Apex su misura e montascale Indy. Vengono offerti anche montavivande sia per installazioni residenziali che commerciali, nella forma dei modelli Jeeves.

Cina

Guangzhou Guangri apre una filiale a Shanghai

La filiale di Shanghai di Guangzhou Guangri Elevator Industry Co., Ltd. è stata ufficialmente inaugurata il 12 settembre a Shanghai. La sua società madre, Hitachi Elevator Group, considera la nuova filiale un'impresa pionieristica e un'importante manifestazione della forza globale di Hitachi e della crescente influenza del marchio in Cina. Durante i lavori, il segretario della Shanghai Elevator Association, Zhi Xifeng, ha spiegato che la cooperazione con la filiale dovrebbe aiutare ad approfondire la comunicazione e la collaborazione con l'associazione e l'azienda, espandendo al contempo i suoi mercati. Dovrebbero unirsi per creare un ambiente industriale positivo e promuovere la prosperità dell'industria degli ascensori di Shanghai. Guangzhou Guangri è ufficialmente quotata alla Borsa di Shanghai dal 31 agosto.

Il programma degli ascensori si espande

La Shanghai Senior Citizen Foundation prevede di espandere nel prossimo anno un programma in corso che installa ascensori nei condomini per aiutare la popolazione anziana della città. Secondo The Global Times, a Shanghai ci sono 3.5 milioni di anziani residenti, la metà dei quali vive in edifici senza ascensori. Il programma, che è attualmente in una fase pilota, prevede di installare ascensori in sette edifici residenziali quest'anno. A settembre, solo i residenti di due edifici avevano dato la loro approvazione per partecipare al programma, che richiede il consenso unanime dei proprietari degli appartamenti. Nell'ambito del programma, i costi di costruzione sono condivisi dal governo locale, dalla Shanghai Senior Citizen Foundation e dai residenti dell'edificio.

Otis apre lo stabilimento di Leed a Chongqing

Otis ha aperto il suo nuovo stabilimento Gold Standard Leadership in Energy and Environmental Design (LEED®) a Chongqing. La struttura ha la capacità di produrre più di 15,000 unità di ascensori all'anno. Questa apertura dimostra la strategia di produzione incentrata sul cliente di Otis per seguire il mercato e un modello di crescita continua e investimenti di capitale nei mercati chiave di tutto il mondo (ELEVATOR WORLD, ottobre 2012). Otis prevede di aprire altri tre stabilimenti a Florence, South Carolina; Bangalore, India; e San Paolo, Brasile, nel 2013. 

Europa

ELA annuncia il nuovo presidente

Il consiglio di amministrazione della European Lift Association (ELA) ha eletto Philippe Lamalle come nuovo presidente. Lamalle è un ingegnere e ha iniziato la sua carriera con Otis. È stato attivo nel settore degli ascensori francesi, presiedendo il comitato tecnico (TC) dell'associazione francese. Prima di entrare in ELA, è stato presidente dell'International Organization for Standardization TC 178. Inoltre, Lamalle ha presieduto per anni il Codes & Standards Committee di ELA ed è ora responsabile dell'etica per Otis.

Finlandia

Kone modernizzerà le scale mobili della stazione della metropolitana di Kamppi

Helsinki City Transport (HKL) ha scelto KONE per modernizzare tre alte scale mobili verticali nella sua stazione della metropolitana di Kamppi. Il contratto prevede anche un contratto di manutenzione quinquennale. Il progetto dovrebbe iniziare a gennaio 2013 ed essere completato entro febbraio 2014, con l'ammodernamento di una scala mobile alla volta. Le scale mobili precedentemente modernizzate di KONE nelle stazioni della metropolitana di Rautatientori, Sörnäinen e Hakaniemi e, da ottobre, la modernizzazione della stazione della metropolitana di Ruoholahti era quasi completata.

Ghana

Schinlder, partnership con Altra Electricals

Schindler e Altra Electricals Co. Ltd. hanno unito le forze per servire l'industria in Ghana. Altra ha sede a Osu Badu Link a Dzorwulu Accra ed è specializzata nella distribuzione di energia e nella tecnologia ad alta efficienza energetica. L'annuncio ufficiale si è tenuto il 17 ottobre presso il Ristorante Le Magellan di Accra e ha visto la partecipazione di vari membri di entrambe le società. Inoltre, si è tenuto un seminario di due giorni per presentare la linea di prodotti S3300 di Schindler. Il workshop mirava anche a fornire agli architetti locali la conoscenza dei progetti di ascensori e come incorporarli nella progettazione degli edifici.

India

Lancio del centro di formazione industriale Agnel

Un'iniziativa dell'Istituto Padre Agnel chiamata "Agnel Industrial Training Center" è stata intrapresa per contrastare una futura carenza percepita di personale qualificato del settore. Padre Agnel gestisce corsi di laurea e ingegneria riconosciuti dal governo in più discipline. Forma anche apprendisti. Sematic Re, Concord Ascensori, Sagar Costruzioni Ascensori Pvt. Ltd., Mas Industries ed ex direttore di Jindal Steel and Lift Systems (I.) Pvt. Ltd. Jugal Tandon sta aiutando nel reclutamento di formatori, nella fornitura di docenti, nella formazione degli insegnanti e nel finanziamento di materiale per seminari, campioni e stipendi.

Per la stesura del programma, la guida per la meccanica degli ascensori è stata presa dal Ministero del Lavoro del governo indiano, dall'Istituto centrale di formazione e ricerca del personale di Calcutta. L'istituto formerà gli studenti sia in aula che in loco, con particolare attenzione alla sicurezza. Finora, non esiste un istituto professionale/formativo strutturato riconosciuto dal governo per il paese.

Progetto di riqualificazione del bazar di Bhendi

Il progetto di riqualificazione del Bhendi Bazaar è iniziato a Mumbai, con l'inizio della demolizione di due edifici, l'edificio Mohammedi e l'Ebrahim Nuruddin Chawl, a ottobre. Il progetto Saifee Burhani Upliftment Trust (SBUT) mira a trasferire 3,500 famiglie in 350 piedi quadrati. appartamenti dai loro attuali appartamenti più piccoli e fatiscenti; creare spazi moderni e meglio attrezzati per 1,200 imprese; e liberare quasi un sesto dei 16.5 acri di Bhendi Bazaar per aree ricreative aperte. Saranno inclusi più di 150 ascensori che vanno da 1-8 mps e capacità che vanno da 680-3,000 kg e sono previste circa 50 scale mobili.

Lanciato nel 2009, il progetto intende fornire un modello per la riqualificazione dei cluster in tutta la città e fornire un ideale per come i grattacieli non solo devono mirare ad ospitare sempre più persone, ma anche aiutare a creare più spazio sul terreno. La demolizione di altri 249 edifici da quattro a sei piani deve avvenire prima del completamento del progetto. SBUT ha già acquisito 200 di questi edifici. Un numero imprecisato di torri, con una media di 40 piani ciascuna, le sostituirà. Sedici di questi saranno venduti sul libero mercato per recuperare i costi del progetto. Le strutture religiose esistenti e il fulcro del comune di Raudat Tahera devono essere mantenuti.

Abbas Master, CEO di SBUT, ha affermato che il progetto di riqualificazione è stato suddiviso in otto cluster. Ha spiegato: “Sono iniziati i lavori per la prima fase che comprende 12 edifici. Tutte le famiglie di questi edifici sono state trasferite in campi di transito, che preferiamo chiamare 'campi di addestramento'”. La costruzione di Master è ottimista inizierà all'inizio del 2013.

JP

Toshiba annuncia l'edizione inglese del rapporto ambientale

Toshiba Corp. ha pubblicato un'edizione inglese del suo Rapporto ambientale del Gruppo Toshiba 2012, che documenta i risultati dell'azienda del suo quarto piano d'azione ambientale, che copre il periodo dagli anni fiscali 2005-2012. Il nuovo piano dettaglierà le visioni e le strategie di Toshiba, l'inverdimento di processi e prodotti, l'inverdimento per tecnologia e gestione verde. Attraverso il piano, Toshiba mira a decuplicare la propria efficienza ecologica complessiva (dal livello dell'anno fiscale 2000) entro l'anno fiscale 2050. Il rapporto è disponibile per il download online (www.toshiba.co.jp/env/en/report).

America Latina

Mitsubishi Electric lancia la linea di ascensori

A novembre, Mitsubishi Electric Corp. ha lanciato NEXIEZ-GPX, una nuova linea di ascensori della serie NEXIEZ per l'America centrale e meridionale. La nuova linea è progettata per edifici di media e bassa altezza e presenta capacità di carico di 450-700 kg e velocità di 1-1.75 mps. Ulteriori caratteristiche della nuova linea sono le macchine a trazione gearless a magneti permanenti, che riducono il consumo energetico del 20% rispetto a quello dei sistemi convenzionali e downlighting a LED. Mitsubishi Electric spera di espandere la propria attività attraverso la produzione e l'ingegneria locali e vendere 800 unità nel 2013.

Russia

Annunciato Lift Expo

Il Centro Espositivo Internazionale MosExpo ha annunciato Lift Expo Russia, una fiera internazionale che si terrà dal 6 all'8 giugno 2013, nella Sala Espositiva A, Padiglione 75 del Centro Esposizioni All-Russia a Mosca. La sesta edizione di questo evento dovrebbe includere vari espositori, poiché l'ultima fiera (nel 2011) ha ospitato più di 150 aziende provenienti dalla Russia, dalla Comunità degli Stati Indipendenti e da altri 16 paesi su 8,000 m2. Più di 5,000 hanno partecipato nel 2011 e si prevede un numero maggiore nel 2013, poiché la Russia ha aumentato i finanziamenti del governo per la modernizzazione degli ascensori.

Per ulteriori informazioni, contattare Evgenia Filippova al telefono: (7) 495-974-7777, int. 1067, e-mail: filippova@lift-expo.com o sito web: www.lift-expo.com/en.

Previsti grattacieli a Mosca

Crocus Group Holding ha avviato un progetto per la costruzione di 14 grattacieli lungo i 66 km della tangenziale di Mosca, accanto al complesso multifunzionale Crocus City. La prima fase del progetto, che dovrebbe essere completata nel 2015, includerà tre grattacieli: un grattacielo per uffici di 51 piani (137,000 m2), un complesso residenziale (50,000 m2) e l'Holiday Inn Hotel (81,000 m2). La struttura è anche dotata di ristorante, centro fitness, spa e parcheggio per 900 auto.

Lo studio di architettura di Crocus e la controparte americana KlingStubbins hanno creato il concetto per lo sviluppo, che alla fine dovrebbe contenere 1 milione di m2 di immobili. L'investimento nella fase iniziale dovrebbe essere di circa 3 miliardi di dollari. La principale risorsa immobiliare di Crocus Group è il complesso multifunzionale Crocus City, che comprende il centro espositivo Crocus Expo, la sala concerti Crocus City Hall, il centro commerciale Crocus City Mall, la stazione della metropolitana Myakinino e il centro commerciale Vegas-2 in costruzione.

Singapore

Sviluppo di South Beach per ricevere apparecchiature Kone

KONE fornirà ascensori e scale mobili a South Beach, uno sviluppo ad uso misto nel centro di Singapore. Il progetto dovrebbe essere completato nel 2015 e comprende la conservazione di quattro edifici storici e due torri di 45 piani e 34 piani rispettivamente. KONE è stata coinvolta nelle prime fasi della pianificazione del progetto e ha personalizzato un design per adattarsi al traffico passeggeri dello sviluppo.

L'ordine comprende 31 ascensori MiniSpace™, sei dei quali viaggeranno a 8 mps; 21 ascensori MonoSpace® senza locale macchina, di cui tre modelli scenografici; 16 TravelMaster™ e cinque scale mobili TransitMaster™; e la selezione del controllo della destinazione ibrida Polaris™. Inoltre, KONE fornirà cinque piccole home ascensori per migliorare l'accessibilità negli attici delle torri.

Corea del Sud

Canny Elevator continua i progetti della linea della metropolitana

A ottobre, Canny Elevator Co., Ltd. ha annunciato il suo impegno continuo per servire la linea metropolitana del paese fornendo ascensori e scale mobili alle stazioni di Uikeongbu, Daeband e Sindorim. Dal 2006, Canny ha fornito circa 350 unità di trasporto verticale per carichi pesanti a varie stazioni della metropolitana e, nel corso degli anni, è diventata un importante fornitore per la linea metropolitana del paese. Inoltre, la società riferisce di aver registrato un tasso di incidenti dello 0% da quando ha iniziato a fornire attrezzature all'industria dei trasporti pubblici.

Switzerland

Porte per ascensori sematiche nel tunnel del tram di Zurigo

La ristrutturazione completa della rete di tunnel del tram di Zurigo comprende la riqualificazione di tre stazioni della metropolitana, Tierspital, Waldgarten e Schörlistrasse, e la loro conformità agli standard di disabilità. A causa della loro età, gli ascensori e le scale mobili degli accessi alle stazioni esistenti sono spesso rotti e richiedono la sostituzione. Le nuove piattaforme sotterranee saranno facilmente accessibili grazie all'installazione di diversi ascensori, che saranno dotati di Sematic 1,100 B da 2,000 mm X 2000 mm, due pannelli, cabina ad apertura centrale e porte di piano. Destinate all'installazione in ambienti esigenti, queste porte sono progettate per prestazioni di qualità e sicurezza a lungo termine, come l'aderenza alle normative ignifughe EN 81-58 E120, ma presentano ancora proprietà estetiche come vetro incorniciato, binari inferiori nascosti e ferro americano e finiture in acciaio inossidabile Steel Institute 304.

Ucraina

Aggiornamenti sull'ascensore di Kiev

Le autorità di Kiev sostituiranno 8,000 ascensori della città, ciascuno di almeno 25 anni, entro quattro anni. Secondo Alexander Popov dell'amministrazione statale della città di Kiev, un terzo degli ascensori della città deve essere sostituito o revisionato. Le autorità devono controllare tutti gli ascensori nel prossimo futuro per determinare quali necessitano di riparazione o sostituzione, con 500 sostituzioni previste per quest'anno. Popov ha aggiunto: "Per sostituire rapidamente gli ascensori, chiediamo alle imprese di Kiev che producono o riparano ascensori di fornire un'assistenza adeguata a condizioni di leasing".

Il 10 luglio a Kiev si è tenuto il progetto artistico “Cultural Stratum” che ha visto l'impiccagione di 50 copie di celebri dipinti degli artisti del Gruppo MMM negli ascensori degli edifici residenziali della città. Dopo diverse settimane di osservazione delle reazioni delle persone agli effetti del progetto, gli organizzatori hanno riferito che circa la metà dei dipinti è stata rimossa. Quelli rimasti erano prevalentemente paesaggi e ritratti fatti prima del Rinascimento.

Regno Unito

Nostel annuncia la revisione del mercato di ascensori e scale mobili

Nostel Services Ltd. ha annunciato il rilascio della sua revisione del mercato interattiva per ascensori e scale mobili nel Regno Unito del 2012, che viene creata e fornita in un formato simile a quello del programma Microsoft® Excel e comprende sei serie di dati chiave. Ogni set ha varie opzioni, che offrono più di 400 diverse combinazioni di dati.

I set di dati includono: indicatori economici che influenzano direttamente e indirettamente il mercato degli ascensori e delle scale mobili; dimensione del mercato, che include un'evoluzione del totale dei mercati Ascensori e scale mobili Industry Association 2005-2011, con previsioni al 2014; profili aziendali che coprono più di 200 aziende rilevanti in termini di fatturato, profitto, offerta, regioni, proprietà, tipo, ecc.; classifiche delle aziende, che mostrano le prime 40 aziende del settore per ogni periodo per fatturato, profitti e perdite; quote di mercato analizzando le prime 20 aziende; e segmentazione del mercato, che organizza il mercato per attività, utilizzo, tipo di prodotto e tecnologia, nonché un'analisi della base installata.

La recensione è disponibile per l'acquisto su www.nostel.co.ul/interactive.html e www.elevatorbooks.com.

Progetto di riqualificazione della metropolitana Victoria

È in corso un progetto di riqualificazione presso la stazione della metropolitana Victoria di Londra per raddoppiare le dimensioni della sua biglietteria. Secondo il Westminster Chronicle, il progetto fa parte di una ristrutturazione della stazione da 700 milioni di sterline (1.13 miliardi di dollari). Saranno installate nove scale mobili e sette ascensori per fornire un accesso senza gradini tra i livelli della strada e della piattaforma. I lavori per la ristrutturazione delle scale mobili che collegano le piattaforme District e Circle e Victoria sono stati pianificati per iniziare a ottobre.

Zimbabwe

Manutenzione obbligatoria degli ascensori ignorata

Le indagini in Zimbabwe hanno dimostrato che nessuno è responsabile di garantire la manutenzione obbligatoria degli ascensori nei grattacieli per far rispettare le norme di sicurezza. Secondo The Herald, nello Zimbabwe ci sono 1,328 ascensori e 170 di questi non funzionano. Harare ha 50 ascensori non funzionanti. Secondo la legge sulle fabbriche e sui lavori, la/le persona/e il cui nome/i figura/i sul certificato di autorizzazione all'uso dell'ascensore è responsabile della sua manutenzione. L'Autorità nazionale per la sicurezza sociale (NSSA) svolge un ruolo normativo attraverso la sua politica sulla salute sul lavoro e monitora la sicurezza degli ascensori una volta all'anno. Il portavoce della NSSA Agatha Kubvaruno ha dichiarato: "La NSSA non ha giurisdizione sui proprietari di ascensori che non funzionano". Le indagini dell'Herald ad Harare hanno rivelato che alcuni ascensori sono privi di servizio da 10 anni. Gli investigatori hanno anche scoperto che gli ascensori hanno vecchie funi di sollevamento, sensori delle porte non funzionanti e problemi di chiusura delle porte.

Tag correlati
Sponsored
Sponsored

Mondo Ascensore | Dicembre 2012 Copertina

flipbook

Sponsored
Sponsored