Sponsored
Sponsored

Trasformare le scale mobili in centri di profitto migliorando la sicurezza

Sponsored

ADRailUSA ha concesso in licenza un prodotto che crea entrate per le società di manutenzione di scale mobili e i loro clienti. Questo perché l'azienda assume spesso agenzie di manutenzione delle scale mobili per regolare le scale mobili e spesso le assume per installare la pellicola ADRail sui corrimano delle scale mobili in luoghi come l'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago e l'aeroporto internazionale Logan di Boston. ADRailUSA sostiene che il prodotto può dare un contributo importante al settore delle scale mobili, sia in termini di entrate che di sicurezza.

Pellicola affidabile

EHC Global ha inventato la pellicola ADRail appositamente per le scale mobili, tenendo conto della pressione dell'azionamento del corrimano e della continua flessione in avanti e all'indietro a cui sono soggetti i corrimano. In più di 2,000 installazioni in tutto il mondo, la pellicola ADRail non si è mai sfilacciata o staccata, il che farebbe scattare un interruttore di sicurezza o spegnere una scala mobile. Se la pellicola viene danneggiata, ad esempio a causa di atti vandalici, è possibile strapparne un po' tirando un'estremità libera. Tuttavia, l'installazione rende improbabile il vandalismo: i bordi del film sono sepolti sotto il corrimano lontano da dita indiscreti e tutte le cuciture sono termosaldate. ADRailUSA esegue le riparazioni entro 24 ore.

Opzioni per pellicole grafiche e corrimano grafico

EHC Global vende anche nuovi prodotti denominati BrandRail™ e SafeRail™ che presentano una grafica del corrimano applicata in modo permanente. ADRailUSA crede che queste innovazioni avvantaggiano il settore.

Prevenzione degli incidenti

Nel processo di fare affari, sembra che abbiamo creato un prodotto che può ridurre drasticamente il viaggio su scale mobili e gli incidenti di caduta. Dico che ci "ci siamo imbattuti", perché stiamo cercando di vendere pubblicità, non di ridurre gli incidenti. ADRail USA concede in licenza il film per corrimano per scale mobili da EHC Global. Stampiamo la grafica pubblicitaria sulla pellicola e la applichiamo ai corrimano delle scale mobili.

Sicurezza delle scale mobili

Poiché i tassi di incidenti sulle scale mobili per milione di passeggeri sono relativamente bassi, si potrebbe obiettare che la sicurezza non è un grosso problema. Ad esempio, uno studio di Boston Logan[1] ha affermato che si sono verificati 1.29 incidenti di inciampo e caduta per milione di motociclisti. In uno studio della metropolitana di Taipei,[2] il tasso di incidenti è stato di 0.815 viaggi e cadute per milione. Ma, come sottolinea lo studio Logan, la ragione per preoccuparsi di questo è perché un basso tasso di incidenti su un sistema di trasporto ad alto volume provoca un gran numero di incidenti. Ad esempio, Boston Logan ha registrato 140 incidenti dovuti a inciampi e cadute di scale mobili nei due anni esaminati e la metropolitana di Taipei ha registrato 187 incidenti in un anno.

I ruggenti anni Venti

Già nel 1900 era risaputo che giudicare la velocità, il movimento e la direzione delle scale mobili era una sfida per alcune persone. Inoltre, il motivo moiré dei gradini delle scale mobili aveva la tendenza a produrre vertigini. Inoltre, i corrimani mobili e completamente neri non offrivano indicazioni visive alle persone per giudicare la velocità, il movimento e la direzione di un'unità. In risposta, negli anni '1920 furono aggiunti punti bianchi alla superficie del corrimano. Questo è stato forse il primo metodo implementato per prevenire incidenti di inciampo. Avanti veloce fino ad oggi, e i corrimano punteggiati sono per lo più scomparsi, perché i punti bianchi si sporcano e si oscurano.

Non abbiamo visto alcun dato sugli effetti sulla sicurezza dei corrimano punteggiati. Tuttavia, riteniamo che se sul corrimano di una scala mobile è presente una grafica pubblicitaria, gli incidenti di inciampo e caduta si riducono drasticamente.

Risultati di studi recenti

Gli studi della metropolitana di Boston e Taipei hanno identificato le cause degli incidenti dovuti a inciampi e cadute di scale mobili. I dati suggeriscono che le persone potrebbero essere distratte portando troppi bagagli, parlando con altri motociclisti o al cellulare o semplicemente correndo per prendere un aereo o un treno. Trovare modi per riportare l'attenzione della gente sulla scala mobile è una buona idea. Per affrontare il problema, entrambi gli studi richiedono l'implementazione di più segnaletica, piuttosto che affrontare il problema della distrazione. ADRailUSA ed EHC Global hanno condotto due studi indipendenti e un'analisi comparativa degli studi di sicurezza esistenti che hanno rilevato:

L'impatto della grafica pubblicitaria sui corrimano sui tassi di incidenti nelle scale mobili sembra essere molto positivo. Il grafico seguente mostra un confronto del tasso di incidenti tra aeroporto e aeroporto.[3] Il conseguente zero incidenti per milione di passeggeri è un passo avanti nella sicurezza delle scale mobili.

Quando le persone salgono sulle scale mobili, sembrano utilizzare la grafica pubblicitaria sui corrimano per regolare la velocità di camminata, a loro volta facendo passi più naturali su e giù dalle unità. La maggior parte degli incidenti di perdita di equilibrio si verificano quando le persone esitano o salgono o scendono dalle scale mobili quando sono fuori dal loro passo naturale. 

Capire di più

Con i dati sulla sicurezza basati sui 108 milioni di corse con il film ADRail installato a O'Hare, i dati su ADRail iniziano ad avvicinarsi a un grado molto elevato di affidabilità statistica. ADRailUSA condividerà volentieri questi dati e aiuterà le aziende di manutenzione e i loro clienti a capire come potrebbe essere possibile ridurre drasticamente l'esposizione alla responsabilità da viaggi e cadute. Per ulteriori informazioni, contattare ADRailUSA al telefono: (800) 301.9985 o al sito Web: www.adrailusa.com.

Referenze
[1] Howland, et al., 2012, "Older Adult Falls at a Metropolitan Airport: 2009-2010", Journal of Safety Research 43, p. 134.
[2] Chi, CF, Chang, TC e Tsou, CL, 2005, "Indagine approfondita sugli incidenti di guida di scale mobili nelle stazioni MRT ad alta capacità". Analisi e prevenzione degli incidenti, p. 39, 662-670.
[3] Cotteta, G., 2013, “Rapporto speciale: confronto tra i record di sicurezza di ADRail Vs. Equipaggiamento originale”, p. 1.
Tag correlati
Sponsored
Sponsored

Mondo Ascensore | Copertina ottobre 2013

flipbook

Sponsored

Mondo Ascensore | Copertina ottobre 2013

flipbook

Sponsored