Sponsored
Sponsored

L'alloggio di lusso diventa verde

Sponsored
L'alloggio di lusso diventa verde
Welcomhotel Bhubaneshwar di ITC

Il tuo autore (SSP-CMS) parla con P. Gopalakrishnan (PG), amministratore delegato di GBCI India, Sud-est asiatico e Medio Oriente, sui parametri di selezione per VT nel settore dell'ospitalità e sull'importanza della certificazione LEED per gli hotel. 

SSP-CMS: Qual è il significato e la portata del trasporto verticale (VT) nel settore dell'ospitalità?

PG: Gli ascensori e le scale mobili nel settore dell'ospitalità sono importanti per migliorare l'esperienza complessiva del cliente. Gli ascensori sono un fattore chiave per transizioni fluide e senza interruzioni negli hotel. Offrono agli ospiti un'esperienza facile, sicura e confortevole. È importante che gli hotel controllino il buon funzionamento dei loro ascensori, perché di solito si trovano nel cuore dell'hotel, la hall, dove gli ospiti hanno la prima impressione della proprietà. Gli ascensori della lobby forniscono anche agli ospiti l'accesso a varie zone dell'hotel.

SSP-CMS: Quali sono i fattori decisivi nella scelta degli ascensori per gli hotel? 

PG: Gli ascensori dell'hotel devono essere sia reattivi che sicuri. Pertanto, l'esecuzione di ispezioni e aggiornamenti regolari è di primaria importanza. Inoltre, vi è una crescente domanda di hotel e altre proprietà più sostenibili ed efficienti dal punto di vista energetico. Per questo motivo, stanno guadagnando la preferenza gli ascensori efficienti che riducono il consumo energetico complessivo. Le nuove tecnologie e le migliori pratiche che coinvolgono motori, azionamenti rigenerativi, software di controllo, contrappesi ottimizzati e un'illuminazione efficiente della cabina hanno portato a notevoli risparmi energetici. Sebbene la sicurezza sia fondamentale quando si pianifica un sistema di ascensori, una buona installazione dovrebbe concentrarsi anche sull'estetica. L'estetica deve essere in armonia con il design generale e l'arredamento dell'edificio, con la sostenibilità al centro.

SSP-CMS: Qual è l'importanza della certificazione Platinum della Leadership in Energy and Environmental Design (LEED) del Green Building Council degli Stati Uniti e quali prerequisiti deve soddisfare un marchio di ospitalità per riceverla?

PG: LEED è il sistema di classificazione più utilizzato al mondo, con quasi 106,000 progetti commerciali registrati e certificati e quasi 2 milioni di unità residenziali registrate e certificate in 181 paesi e territori. Oggi, l'India rimane il quarto mercato più grande al mondo per LEED e stiamo assistendo a progetti in ogni settore del paese che implementano il sistema di rating. Ciò include le strutture ricettive. LEED è un sistema di valutazione molto olistico. I progetti che perseguono LEED guadagnano punti in nove categorie di credito. Questi sono: 

  • Processo integrativo
  • Posizione e trasporto
  • Sostenibilità del sito
  • Efficienza idrica
  • Energia e atmosfera
  • Materiali e risorse
  • Qualità ambientale interna
  • Innovazione
  • Priorità regionale

La certificazione LEED è un simbolo riconosciuto a livello internazionale di eccellenza nella sostenibilità. Gli spazi di ospitalità che scelgono di implementarlo possono dimostrare l'implementazione di metodi ecocompatibili e sostenibili di gestione delle proprie attività, nonché il loro impegno per la salute e la sicurezza dei propri clienti e dipendenti.   

SSP-CMS: Ritieni che l'attenzione alla sostenibilità e alle iniziative ecologiche dia ulteriore impulso a marchi affermati premium come ITC e ispiri altri marchi (compresi quelli nei segmenti residenziale, commerciale, dell'ospitalità e altri)?

PG: Green Business Certification Inc. India (GBCI) ha certificato diverse proprietà alberghiere in India con il sistema di classificazione LEED. ITC Hotels ha certificato l'intera catena del lusso LEED Platinum, il più alto livello di certificazione, a dimostrazione del fatto che bioedilizia e ospitalità possono, infatti, andare di pari passo. 

Welcomhotel by ITC è un esempio straordinario di come l'ospitalità possa avere un impatto globale positivo impegnandosi nella sostenibilità e nelle iniziative ecologiche. Le pratiche sostenibili di Welcomhotel e l'attenzione alle iniziative ecologiche hanno contribuito alla sua distinzione di diventare il primo hotel di Bhubaneshwar ad essere certificato LEED Platinum. Questa è una testimonianza dello zelo di ITC nell'incoraggiare il lusso responsabile in tutte le sue proprietà. Siamo veramente orgogliosi di ITC Welcomhotel e siamo fiduciosi che i suoi stakeholder raccoglieranno i tangibili benefici socioeconomici apportati dalla sua certificazione LEED.

Attraverso rigorosi standard di certificazione e credenziali, GBCI sta guidando l'adozione di pratiche di bioedilizia che promuovono la competitività globale e migliorano le prestazioni ambientali e la salute umana. L'attività alberghiera si sta spostando verso risorse sostenibili, valutando l'ambiente interno per i rischi per la salute e dando priorità all'edilizia verde. Metriche e standard coerenti per supportare la qualità dei prodotti forniti dal settore dell'ospitalità diventeranno ancora più cruciali per una serie di parti interessate, inclusi proprietari, investitori e operatori. Gli approcci alla bioedilizia devono essere incorporati nella progettazione, nella costruzione e nelle operazioni quotidiane degli hotel e possono essere una componente importante dell'impegno di un'azienda per la sostenibilità.

Welcomhotel diventa il primo hotel certificato LEED Platinum dello Stato

Il Welcomhotel Bhubaneshwar di ITC, inaugurato da Naveen Patnaik, primo ministro dell'Odisha, è diventato il primo hotel dello stato certificato LEED Platinum. Con 107 camere e otto suite, la struttura a cinque stelle riflette l'impegno di ITC nell'offrire un'ospitalità sostenibile ai suoi ospiti. La proprietà è un'ode visiva ai 5,000 maestosi templi della città. È servito da un totale di quattro ascensori Otis, due per gli ospiti e due unità di servizio, che viaggiano fino a 1.7 m/s. L'hotel ha ricevuto un punteggio complessivo di 82 punti durante il percorso per ottenere la certificazione LEED Platinum da GBCI. Tra le caratteristiche ecologiche e sostenibili implementate presso il Welcomhotel ci sono le stazioni di ricarica per veicoli elettrici, situate nel 5% del parcheggio totale disponibile. L'hotel ha anche installato impianti idrici a basso flusso che possono ridurre il consumo di acqua del 48%. Il direttore esecutivo di ITC Ltd. Nakul Anand ha dichiarato:

“La storia di crescita di ITC Hotels è radicata nella sostenibilità. Crediamo fermamente che il lusso sostenibile sia la via da seguire e ci sforziamo di offrirlo ai nostri clienti in tutte le nostre proprietà. È il nostro impegno costante per fornire ai nostri clienti il ​​miglior comfort e lusso stratificato nella sostenibilità, che in definitiva riflette la loro stessa spinta a raggiungere uno stile di vita verde".

Informazioni su GBCI India e Direttore regionale P. Gopalakrishnan

GBCI

GBCI è la principale organizzazione che riconosce in modo indipendente l'eccellenza nelle prestazioni e nelle pratiche del settore delle imprese ecologiche a livello globale. Fondata nel 2008, GBCI amministra esclusivamente le certificazioni di progetto e le credenziali e i certificati professionali nell'ambito dei sistemi di classificazione degli edifici ecologici Leadership in Energy and Environmental Design (LEED) dello US Green Building Council, nonché dello standard PEER per i sistemi energetici, il WELL Building Standard, Sustainable SITES Initiative, EDGE (Excellence in Design for Greater Efficiency), TRUE Certification for Zero Waste, Investor Confidence Project (ICP) per retrofit di efficienza energetica e RELi per una progettazione resiliente. 

GBCI India è stata costituita nel 2016 per facilitare la crescita globale dei suoi programmi di sostenibilità e fornire supporto sul campo ai team di progetto e ai professionisti che avanzano LEED nella regione. Gli oltre 50 esperti tecnici e professionisti che compongono il core team di GBCI India vantano anni di esperienza in materia e provengono da background diversi. Tutti condividono la passione e l'impegno a far parte della trasformazione sostenibile dei settori immobiliare e delle costruzioni in India. 

P. Gopalakrishnan

P. Gopalakrishnan

In qualità di direttore regionale di GBCI India, P. Gopalakrishnan gestisce lo sviluppo commerciale e di mercato di LEED e altri sistemi di classificazione GBCI per le regioni del sud-est asiatico e del Medio Oriente. La sua esperienza comprende la strategia aziendale, l'espansione del mercato internazionale, il branding e la creazione di business unit. Ex allievo del College of Engineering, Guindy e dell'Indian Institute of Management-Kolkata, Gopalakrishnan ha più di 20 anni di esperienza aziendale nel sud-est asiatico e nel Medio Oriente.

sponsorizzato

Sheetal Shelar Patil lavora con un'agenzia di soluzioni per i contenuti, supervisionando sezioni del fine settimana, servizi speciali, colonne di notizie, riviste e pagine tematiche per uno dei principali quotidiani in lingua inglese dell'India, oltre a collaborare con diverse pubblicazioni business-to-business. Titolare di un corso di diploma in giornalismo, Patil ha precedentemente lavorato in posizioni amministrative con varie imprese immobiliari, ricettive e mediatiche.

Ottieni di più Elevator World. Iscriviti alla nostra newsletter gratuita.

Ti preghiamo di inserire un indirizzo email valido.
Qualcosa è andato storto. Si prega di controllare le voci e riprovare.
Sponsored
Sponsored
Nuovo mondo

Brave New World

Ascensore-Mondo---Fallback-Immagine

Cablato per la velocità

Ascensore-Mondo---Fallback-Immagine

Revisione degli standard indiani sugli ascensori per passeggeri e merci, parte 2

Sopra e oltre 2

Aggiornamenti regolari per la "Nuova normalità"

Ascensori e scale mobili globali

Ascensori e scale mobili globali

Grande diffusione

Grande diffusione

Vecchie Scale, “Nuovi” Gradini

Vecchie Scale, “Nuovi” Gradini

Ascensore-Mondo---Fallback-Immagine

Spinta pandemica

Sponsored
Sponsored